Regione Sicilia

Segnalazioni Urgenti

ORDINANZA N.43 DEL 15-10-2020 PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA

Screenshot Regione SicilianaNuova Ordinanza contingibile e urgente del Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci che recepisce l'ultimo Dpcm sull'emergenza Covid con  il quale si proroga lo stato di emergenza fino al 31 gennaio 2020. L'Ordinanza non prevede misure più restrittive, recepisce le linee sul trasporto pubblico, sulla riduzione della quarantena a dieci giorni e sulle attività economiche e produttive.

Il Presidente della Regione Siciliana con Ordinanza n.43 del 15 ottobre 2020
ORDINA

Art.1 (sostituzione   dell'articolo  3 della Ordinanza   contingibile  e urgente  n. 42 del 15 ottobre  2020)

1-L'articolo 3 della   Ordinanza  contingibile   e urgente  n. 42 del  15 ottobre  2020  del Presidente  della Regione  Siciliana  e sostituito  dal seguente:  "Gli esercenti  di servizio  di trasporto pubblico  locale di linee  extraurbane   su gomma  assicurano   i servizi  garantendo   gli  assetti previsti   dagli  attuali contratti  stipulati  con  la Regione  Siciliana.  E consentita  la possibilitá   di bigliettazione   a bordo mezzo.   Gli  esercenti   di  servizio   di  trasporto   pubblico    locale   di  linee   urbane   su  gomma assicurano    i  servizi   garantendo    gli   assetti   previsti    dagli   attuali   contratti   stipulati   con  le Amministrazioni    Comunali.   E'  consentita   la possibilitá      di  bigliettazione   a  bordo  mezzo.  Gli esercenti  di servizi  di trasporto  pubblico   locale  di linea  che  effettuano   i collegamenti   a mezzo navi  -  traghetto   e  a  mezzo  unitá  veloci  con  le  Isole  minori  della  Regione   Siciliana   devono effettuare   i servizi  secondo  gli  assetti  stagionali  previsti   dagli  attuali  contratti  stipulati  con  la Regione   Siciliana   e  l'Amministrazione     dello   Stato.   Nel   rispetto   delle   misure   di  carattere sanitario  finalizzate    alla prevenzione    e al  contenimento   dell'infezione    da  Covid-19   di cui alle disposizioni   nazionali  vigenti  in materia,  e consentita   l'occupazione   dell'80%  dei posti  a sedere e   in  piedi   per    i   quali   il   mezzo   e   omologato,    in   deroga   all'obbligo    di   distanziamento interpersonale   di almeno  un metro e al coefficiente  di riempimento  dei mezzi, fissato  dal DPCM de!!'11 giugno  2020.  Tali misure  si applicano  anche  al Trasporto  Pubblico  Regionale/Locale   di linea  ferroviario,    automobilistico    extraurbano   nonché  al  Trasporto  Pubblico   non  di  linea  e servizi     autorizzati     (taxi,    noleggio     con    conducente,     noleggio     senza    conducente,     sia automobilistico   che bus, autobus  ai fini  turisti),  trasporto pubblico funiviario",

Art.2 (disposizioni  finali)

1.La   mancata    osservanza    degli   obblighi    di   cui   alla   presente    ordinanza    comporta    le conseguenze   sanzionatorie  previste  dalla legge.

2.La  presente   ordinanza,    con   efficacia   dal   16  ottobre   2020   fino   al   13  novembre   2020 compreso,  e pubblicata  nella  Gazzetta  Ufficiale  della Regione  Siciliana,  anche  con valore  di notifica  individuale,  e sul sito internet  istituzionale  della Regione  Siciliana.

3.Essa, per gli adempimenti   di legge, viene  trasmessa  al Presidente  del Consiglio  dei Ministri, al Ministro  della Salute,  ai Prefetti,  ai Comuni.

4.Avverso   la  presente   ordinanza   e  ammesso   ricorso   giurisdizionale    innanzi   al  Tribunale Amministrativo    Regionale   nel  termine   di  giorni   sessanta   dalla   comunicazione,    ovvero ricorso  straordinario  al Capo dello Stato entro il termine  di giomi  centoventi.

                                                         Il Presidente
                                                           Musumeci

alia

Benvenuto

Il sito nel rispetto delle direttive del codice dell’Amministrazione Digitale contiene informazioni relative all’operato della Pubblica Amministrazione che rispecchiano i criteri di usabilità e reperibilità, completezza di informazione, chiarezza di linguaggio, affidabilità, semplicità di consultazione, qualità, omogeneità ed interoperabilità.
Per lo scambio di informazioni e per l’invio di documenti ogni cittadino può inviare un’email alla casella di posta certificata del Comune: protocolloalia@pec.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Notiziario Comunale

VOTAZIONE PROGETTO "DEMOCRAZIA PARTECIP...
29 Ott 2020 11:24VOTAZIONE  PROGETTO

Votazione progetto "DEMOCRAZIA PARTECIPATA 2020" dal 9.11.2020 (avvio della votazione) al 13.11.2020 [ ... ]

Leggi Tutto
CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 30 OTTOB...
28 Ott 2020 16:55CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 30 OTTOBRE 2020, ORE 19:00 ORDINE DEL GIORNO AGGIUNTIVO

Il Consiglio Comunale è convocato venerdì  30 ottobre 2020, alle ore 19:00 Si co [ ... ]

Leggi Tutto
DISPOSIZIONI PER L'ACCESSO AL CIMITERO C...
28 Ott 2020 16:25

DISPOSIZIONI PER L'ACCESSO AL CIMITERO COMUNALE IN OCCASIONE DELLA COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI
IL SI [ ... ]

Leggi Tutto
P.A.L. COMUNITA' RURALI RESILIENTI - BAN...
28 Ott 2020 12:46

P.A.L. COMUNITA' RURALI RESILIENTI – BANDO OP. 6.4C AMBITO 1 SECONDA EDIZIONE COD. UNIVOCO 508 [ ... ]

Leggi Tutto
CALENDARIO PAGAMENTO PENSIONI MESE DI NO...
26 Ott 2020 07:28

Pagamento delle pensioni del mese di novembre 2020 dal 27 ottobre e fino al 2 novembre 2020,
P [ ... ]

Leggi Tutto
PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO SCUOLABUS...
23 Ott 2020 11:43PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO SCUOLABUS a.s. 2020/2021

Si avvisano i genitori degli alunni che frequentano la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria [ ... ]

Leggi Tutto