Comunicati stampa del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale


Ing. Felice Guglielmo
Sindaco

ATTO INTIMIDATORIO AL CONSIGLIERE SALVATORE IOVINO (15 GIUGNO 2017).
Il Sindaco e la Giunta Municipale, sono vicini al Consigliere Comunale Salvatore Iovino, oggetto di un gravissimo atto intimidatorio perpetrato ai danni della abitazione di campagna.
E’ un fatto criminale di una gravità assoluta, mai successo ad Alia ed ancora più grave perché all’indomani dell’insediamento della nuova Amministrazione prosegua nello sforzo di promuovere una cultura comune dell’unità e del dialogo e di un clima di collaborazione.
La festa per la vittoria elettorale già indetta per sabato prossimo viene annullata.
Si indice per sabato 17 giugno alle ore 21:00 una fiaccolata per la legalità a cui si invita la cittadinanza tutta a partecipare.


PIATTAFORMA INTEGRATA BORGO MANGANARO (20 LUGLIO 2017).

Il Consiglio Comunale di Alia all’unanimità dichiara la propria contrarietà alla realizzazione a Borgo Manganaro, della piattaforma integrata ed ogni altra iniziativa diretta a realizzare impianti di trattamento e trasformazione dei rifiuti che creano l’emissione di gas nocivi.
Il Consiglio impegna inoltre il Sindaco e l’Amministrazione Comunale, nei limiti delle competenze di legge, a porre in essere gli atti finalizzati a:

 -      Disapprovare e contrastare la realizzazione della piattaforma in oggetto, incidente sul Borgo Manganaro, ricadente nel territorio del Comune di Vicari, sostenendo il “Comitato del No”, a tutti i livelli istituzionali;

 -        Trasmettere copia della Delibera del Consiglio Comunale n.27 del 18.07.2017 a tutti i Consigli Comunali della Valle del Torto e Dei Feudi, a tutti gli Assessorati Regionali competenti ed a Sua Eccellenza il Prefetto di Palermo.

 =====================================================================

 


Avv.Laura Gancitano
Presidente del Consiglio Comunale