Regione Sicilia

Segnalazioni Urgenti

C.C. ALIA RRRR Copia

Il Consiglio Comunale è convocato lunedì  19 ottobre 2020, alle ore 19:00

Si comunica che, ai sensi degli artt.19, comma 3, e 20 della legge regionale 26 agosto 1992, n. 7, nonché su quanto disposto dallo statuto comunale all'art. 70, e dal vigente Regolamento dei lavori d’aula (artt.4,5,6,8,22,48, comma 2 e seguenti), questo  Consiglio Comunale è convocato in seduta, pubblica ordinaria su determinazione del Presidente sentita la conferenza dei capigruppo, per LUNEDI'  19 OTTOBRE  2020, ALLE ORE 19:00 nell’aula consiliare di questo Comune, per la trattazione del seguente Ordine del Giorno:

  1. Adempimenti preliminari  di seduta (Nomina scrutatori   e Comunicazioni del Presidente);
  2. Mozione di sfiducia al Sindaco di Alia Felice Guglielmo (Iegge regionale n.35 del 15 settembre 1997 e successive modifiche   ed integrazioni), giusta nota prot, n.12870 del 25 settembre 2020, a firma  di n.5 consiglieri (Guccione Antonino, Guccione Marco, Dipiazza Pasquale, Andollina Maria Grazia, Di Prima Rosolino).

Si dà atto che, ai sensi degli artt.30 e 58 della l.r. 6 marzo 1986, n.9, la mancanza del numero legale comporterà la sospensione di un’ora della seduta.  Qualora alla ripresa dei lavori dovesse venire meno il numero legale, la seduta sarà  rinviata al giorno successivo (20 ottobre 2020  alla stessa  ora (19:00), per   la trattazione del medesimo ordine del giorno, senza ulteriore invito di convocazione.

Si   porta a conoscenza dei consiglieri  comunali  che, ai   sensi   dell'art.8 del vigente Regolamento sul funzionamento del Consiglio  comunale  di Alia, gli   atti, e i documenti allegati  degli argomenti  posti all’ordine del giorno della seduta del Consiglio di cui sopra, sono a disposizione presso   la segreteria  del Comune  affinché  se ne possa  prendere visione e, trasmessi   a mezzo PEC, a tutti  i Consiglieri comunali.
(prot.n.13770 12-10-2020).

alia

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo